Vantaggi per gli iscritti
Economici
Assistenziali
Sanitari

Vai alla pagina

 Giovani professionisti
Riduzione del 70% dei contributi dovuti
Maggiori informazioni


Numero verde Epap
dalle ore 9,00 alle 12,00
dal lunedì al venerdì

 Prossime scadenze
28 febbraio 2018
Regime A:
primo acconto 2018
Maggiori informazioni

 Coordinate bancarie
Banca Popolare di Sondrio
Viale Cesare Pavese, 336
00144 Roma
IBAN: IT74Q0569603211
000069000X37
CIN: Q   ABI: 05696
CAB: 03211
C/C: 000069000X37

 Cerca news
 Argomento
 Categoria professionale
 Data pubblicazione (gg/mm/aaaa)
 da a
 Cerca nel titolo
 Cerca nel testo

 
11/01/2018 Gara n. 6926189 - CIG 7304562B3E
Risposte a quesiti

Per motivi di praticità ed organizzazione si riuniscono di seguito i quesiti relativi al bando di gara n. 6926189 CIG 7304562B3E per l’affidamento del servizio di revisione legale dei conti di cui al D. Lgs. 27 Gennaio 2010, n. 39, per il triennio 2017 – 2019, pervenuti all’indirizzo epap@epap.sicurezzapostale.it e le relative risposte.

================================================

Quesito pubblicato il 2 gennaio 2018
D) Si chiedono chiarimenti in merito all’invito di gara per l’affidamento del servizio di revisione legale dei conti n. 6926189 CIG 7304562B3E, in particolare al punto “8. Cause di esclusione” che recita: “…Sono escluse, dopo l’apertura del Plico di invio, le Offerte delle Società che abbiano un capitale sociale interamente versato inferiore a € 500.000,00 (cinquecentomila/00)…”.
La scrivente Società, richiama l’attenzione dell’Ente appaltante su quanto previsto dall’Art. 16 del D.Lgs n. 135/2016 in vigore dal 5 agosto 2016 che, in tema di conferimento dell’incarico di revisione legale dei conti, integra il precedente articolo 13 del D.Lgs. n° 39/2010, nel modo seguente: “2-bis. È vietata qualsiasi clausola contrattuale che limiti la scelta del revisore legale o della società di revisione legale da parte dell’assemblea a determinate categorie o elenchi di revisori legali o società di revisione legale e, qualora prevista, è da ritenersi nulla e priva di effetti”. Si chiede pertanto conferma dell’annullamento della causa di esclusione in virtù del sopra richiamato Art. 16 del D.Lgs n° 135/2016 ancorché presente nella lettera di invito.

R) Il requisito relativo al capitale sociale minimo richiesto non è stato annullato.
L’art. 13, comma 2bis della L. 39/2010, così come integrato dall’art. 16, comma 2bis del DL. 135/2016, a norma del quale "E’ vietata qualsiasi clausola contrattuale che limiti la scelta del revisore legale o della società di revisione legale da parte dell’Assemblea a determinate categorie o elenchi di revisori legali o società di revisione legale e, qualora prevista, è da ritenersi nulla e priva di effetti" deve essere interpretato nel senso che il soggetto che, secondo l’organizzazione dell’Ente, è competente a scegliere i Revisori, non può essere condizionato o limitato da clausole contenute in contratti stipulati in ambito commerciale o per adesione ad associazioni.
Il Concorrente potrà maturare il possesso del requisito richiesto nei modi ed alle condizioni previste dalla vigente normativa in materia di appalti pubblici.



Quesiti pubblicato il 5 gennaio 2018
D) Si chiede di voler confermare che l’oggetto della fideiussione dovrà essere “Gara a procedura aperta per l’affidamento del servizio di revisione legale dei conti di cui al D.Lgs. 27 gennaio 2010, n. 39 – cauzione provvisoria” anziché quello riportato al punto 4.A4) della lettera di invito.

R) Si conferma che l’oggetto della fideiussione per la gara per l’affidamento del servizio di revisione contabile dovrà essere "Gara a procedura aperta per l’affidamento del servizio di revisione legale dei conti di cui al D.Lgs 27 gennaio 2010, n. 39 per il triennio 2017-2019 - cauzione provvisoria".
Quanto indicato nel punto 4.A4) della lettera di invito è frutto di refuso



D) Si chiede di chiarire quale sia la documentazione richiamata al punto 4.B della lettera di invito quanto riporta ".....Oltre alla proposta metodologica, e alla documentazione attestante i requisiti di cui ai punti 7e) e 7f) dell’avviso pubblico alla manifestazione di interesse alla procedura negoziata ex art. 36, comma 2, lett. d) per l’affidamento dell’incarico di revisione contabile dei rendiconti annuali per il triennio 2017 - 2019 pubblicata sul sito internet dell’Ente in data 4 agosto 2017......" atteso che nell’avviso non si ritrovano riferimenti ai punti in questione

R) Il riferimento ai punti 7e) e 7f) dell’avviso pubblico richiamati nel punto 4.B della lettera di invito è oggetto di refuso. Lo stesso punto è da intendersi come segue "......Oltre alla proposta metodologica, e alla documentazione attestante i requisiti di cui ai punti 5e) e 5f) dell’avviso pubblico alla manifestazione di interesse alla procedura negoziata ex art. 36, comma 2 lett. d) per l’affidamento dell’incarico di revisione contabile dei rendiconti annuali per il triennio 2017 - 2019 pubblicato sul sito internet dell’Ente in data 4 agosto 2017..."</b>


[torna alla Home Page]

 

 

 Area riservata


 Epap on the road

Incontri con gli iscritti
Vai alla pagina


 Assicurazioni sanitarie

Polizze assicurative gratuite per gli iscritti Epap
Vai alla pagina


 Regolarità contributiva PA

Regolarità contributiva online per Enti o Soggetti Esterni
Vai alla pagina


 EPAPcard

La carta di credito per gli iscritti Epap
Vai alla pagina




 Amministrazione trasparente

D. Lgs. n.33
14/03/2013
Vai alla sezione


 Mappa del sito
Tutto quello che puoi trovare su questo sito

 Link utili

Consigli Nazionali
Enti di Previdenza
Ministeri
Agenzie di stampa
Istituzionali
Vari

 

EPAP Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale degli Attuari, dei Chimici, dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, dei Geologi
Via Vicenza 7 - 00185 Roma - Tel 06 696451 - Fax 06 6964555 - 06 6964556 - Cod. Fisc. 97149120582
web design: Cliccaquì