Su questo argomento...
 
Contribuzione delle società di ingegneria e di professionisti


PDF ZIP Modulistica
Modulo per la comunicazione annuale obbligatoria per società di ingegneria e di professionisti (mod.2 SIP)
Modulo per richiesta certificazione regolarità contributiva per società di ingegneria e di professionisti
Modulo per comunicazione dati societari
HELP

Procedura

La legge 109/94, modificata dalla Legge 415/98 e dalla Legge 166/02, prevede, all’articolo 17, l’estensione alle società di professionisti e di ingegneria dell’obbligatorietà dell’applicazione del contributo integrativo previsto dalla legislazione previdenziale delle categorie professionali.

Ambito di applicazione

La legge 109/94 sancisce l’obbligo per le società di ingegneria di applicare, a titolo di contributo integrativo, una maggiorazione del 2% sul Volume di Affari ai fini IVA fatturato per le attività professionali descritte al precedente punto.
La maggiorazione percentuale a titolo di contributo integrativo che deve essere riconosciuta dal committente. Viene applicata indipendentemente dalla natura giuridica, pubblica o privata, del committente e il relativo ammontare, per la quota afferente alle prestazioni professionali effettuate dagli attuari, dai chimici, dai dottori agronomi e dottori forestali e dai geologi.

Decorrenza dell’obbligo

L’obbligo di contribuzione decorre per tutte le fatturazioni successive all’entrata in vigore della Legge 166/02.

Comunicazioni all’EPAP

Le società di ingegneria e le società di professionisti devono comunicare all’EPAP il valore totale del volume d’affari ai fini IVA, la quota parte derivante da attività professionale, nonché la quota parte realizzata in regime di collaborazione con altre società di ingegneria o Società di Professionisti o con attuari, chimici, dottori agronomi e dottori forestali e geologi, anche in quanto partecipanti ad associazioni o società di professionisti.
Vi ricordiamo che il contributo integrativo è assoggettato all’IVA e non concorre alla formazione del reddito.

Modalità di versamento

Società di ingegneria
I versamenti delle società di ingegneria devono essere eseguiti esclusivamente attraverso bonifico bancario a favore dell’EPAP, utilizzando le seguenti coordinate bancarie: CIN: X IBAN: IT58 X 05696 03211 000069300X46 ABI: 05696 CAB: 03211 C.C. n° 000069300X46 Banca Popolare di Sondrio e la causale di versamento dovrà necessariamente contenere i seguenti dati:

PK PARTITA IVA SOCIETÀ, RAGIONE SOCIALE I0X

Società di professionisti
I singoli soci attuari, chimici, dottori agronomi e dottori forestali e geologi devono provvedere al versamento del contributo integrativo relativo al volume d’affari imponibile dichiarato per l’anno di riferimento con bonifico bancario a favore dell’EPAP, utilizzando le seguenti coordinate bancarie: CIN: X IBAN: IT58 X 05696 03211 000069300X46 ABI: 05696 CAB: 03211 C.C. n° 000069300X46 Banca Popolare di Sondrio e la causale di versamento dovrà necessariamente contenere i seguenti dati:

PK PARTITA IVA SOCIETÀ, RAGIONE SOCIALE P0X

Scadenze

  Scadenza Modalità
Comunicazione dei redditi anni fino al 2005 compreso 31 ottobre 2006 Raccomandata A/R
Comunicazione dei redditi 31 luglio Raccomandata A/R
Versamento contributi anni fino al 2005 compreso 31 luglio 2006 Bonifico bancario
Versamento contributi anni
successivi al 2006
31 luglio anno successivo Bonifico bancario

In caso di scadenze coincidenti con il sabato o con giorni festivi, i versamenti effettuati il primo giorno lavorativo successivo alla scadenza sono considerati nei termini.

Esenzione

Il contributo integrativo non è dovuto (vedi art. 4, comma 2, del Regolamento EPAP) per le prestazioni effettuate nei rapporti di collaborazione tra società di ingegneria e società di professionisti e tra queste e gli attuari, i chimici, i dottori agronomi e dottori forestali e i geologi (anche in quanto partecipanti ad associazioni o società di professionisti). Quando l’utente finale della prestazione è invece la società di ingegneria o la società di professionisti (ad esempio opera realizzata dalla stessa società di ingegneria) il contributo integrativo è dovuto.

 

 

 Area riservata


 Epap on the road

Incontri con gli iscritti
Vai alla pagina


 Assicurazioni sanitarie

Polizze assicurative gratuite per gli iscritti Epap
Vai alla pagina


 Regolarità contributiva PA

Regolarità contributiva online per Enti o Soggetti Esterni
Vai alla pagina


 EPAPcard

La carta di credito per gli iscritti Epap
Vai alla pagina




 Amministrazione trasparente

D. Lgs. n.33
14/03/2013
Vai alla sezione


 Mappa del sito
Tutto quello che puoi trovare su questo sito

 Link utili

Consigli Nazionali
Enti di Previdenza
Ministeri
Agenzie di stampa
Istituzionali
Vari

 

EPAP Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale degli Attuari, dei Chimici, dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, dei Geologi
Via Vicenza 7 - 00185 Roma - Tel 06 696451 - Fax 06 6964555 - 06 6964556 - Cod. Fisc. 97149120582
web design: Cliccaquì